I nostri Social

Juventus

“Il risultato droga pure i cervelli più sani”

Pubblicato

il

Editoriale pro Allegri di Zazzaroni.

Nel suo editoriale di stamattina sul Corriere dello Sport-Stadio, Ivan Zazzaroni si schiera con Allegri apertamente, difendendolo dalle critiche e ricordando che, per ora, è in linea con gli obiettivi che gli ha dato la società.

Ne riportiamo un estratto.

“Il risultato droga i cervelli, anche quelli più sani”

Martedì la Juve ha giocato piuttosto male, ma con una rete casuale all’83’ ha tolto la finale di coppa Italia alla Lazio che l’avrebbe meritata. Ieri ha messo sotto il Milan, specie nella ripresa, ma non ha trovato il gol, ha ottenuto un solo punto e adesso rischia addirittura il terzo posto: sente il fiato del Bologna di Thiago Motta. Tra un paio d’ore qualcuno si ricorderà della prestazione della squadra di Allegri? Ho i miei dubbi. In questi giorni ho però sentito commenti positivi sulla prova dei bianconeri all’Olimpico: il risultato droga i cervelli, anche i più sani”.

“Scudetto? Nemmeno David Copperfield con questi giocatori”

Juve-Milan è stata la partita-sintesi dei nostri paradossi e pregiudizi culturali: si sono affrontati due grandi professionisti travolti dallo stesso destino (nell’oscuro mare delle emergenze economiche) pur se per motivi diametralmente opposti. Alla fine Allegri pagherà l’ordinarietà di questa Juve, non i risultati (lo scudetto con Gatti, Weah, Kostic, Locatelli, Iling-Junior e Alex Sandro non sarebbe riuscito nemmeno a David Copperfield).

Max ha portato a casa tutto quello che gli era stato chiesto in estate dall’Azienda“.

LEGGI ANCHE:  La Conferenza Stampa di Allegri
Continue Reading
Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *