I nostri Social

Juventus

“Quando sono arrivato non stavo bene”

Pubblicato

il

Paredes torna sul suo anno a Torino.

Al termine della rocambolesca eliminazione in semifinale di Europa League patita dalla Roma contro il Bayern Leverkusen Paredes, che è stato uno dei migliori in campo, è tornato sul suo anno complicato a Torino.

Ecco cosa ha detto.

“Colpa degli infortuni”

“Alla Juve ho fatto male a causa degli infortuni. Ero reduce dall’operazione al pube e non stavo bene. Mi spiace non essere riuscito a fare bene. Adesso mi godo il presente con la Roma, sono molto contento qui”.

Insomma, i problemi fisici hanno limitato l’argentino che quest’ anno nella Capitale sta dimostrando il suo valore, a scapito di chi dà la colpa a Allegri che, ricordiamolo, aveva fortemente voluto Paredes nel suo organico.

E comunque ricordiamo che vestire una maglia come quella bianconera non è semplice, e può succedere che qualche giocatore ne accusi troppo il peso.

Juventus

Allegri aveva fortemente voluto Paredes.

LEGGI ANCHE:  Juventus, Spalletti su Chiesa: "Al 30%, doveva andare forte con l'Inghilterra"
Continue Reading
Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *