I nostri Social

News

La nuova Juventus 2024/2025 come potrebbe giocare

Pubblicato

il

Juventus

La Juventus si sta organizzando in vista della prossima stagione. A giungo verranno fatte diverse operazioni in entrata per cercare di rinforzare la squadra.

La dirigenza bianconera avrebbe già in mente diversi nomi che possono far fare il salto di qualità.

Il primo obiettivo a centrocampo resta quello di Koopmainers dell’Atalanta.

Il club bergamasco chiede una cifra che possa partire da almeno 40 milioni.

Non è da escludere che possa essere inserita una contropartita tecnica per far scendere il prezzo, Soulè dovrebbe essere il giocatore prescelto.

In alternativa si valutano le pista di Fabian Ruiz del Psg e De Paul dell’Atletico. in bilico anche il destino di Massimiliano Allegri, il tecnico bianconero infatti potrebbe partire in estate.

Nel caso di una sua partenza i possibili sostituti sono già stati opzionati.

Il primo nome è quello di Thiago Motta che sta facendo un ottimo campionato con il Bologna.

Su quest’ultimo però ci sono gli occhi di Milan e Napoli.

LEGGI ANCHE:  "Una qualificazione che rimane aperta"

Altri profili per la panchina sono quelli di Giampiero Gasperini, Vincenzo Italiano, Luciano Spalletti, Deschamps, Zidane e Guardiola.

Non è da escludere il possibile ritorno di Antonio Conte, l’ex tecnico da sempre ha lasciato la porta aperta per un suo ritorno a Torino.

Ecco come potrebbe giocare la nuova Juventus 2024/2025:

Szczęsny, Danilo, Bremer, Hermoso, Locatelli, Koopmainers, Milinkovic-Savic, Fabian Ruiz, Alcaraz, Chiesa, Vlahovic.

Confermato l’attacco con Chiesa e Vlahovic, le novità saranno in mezzo al campo con gli inserimenti di Koopmainers, Fabian Ruiz e Milinkovic-Savic.

Anche la difesa non dovrebbe subire ulteriori cambiamenti con il solo Hermoso a prendere il posto di Alex Sandro.

Il brasiliano infatti non farà più parte del progetto tecnico del prossimo anno.

Pronti a lasciare Torino almeno in 4 in estate ovvero, Kean, Kostic, Iling-Junior, Rabiot, De Sciglio, Alex Sandro, Chiesa, Soulè e Miretti.

In bilico anche il distino di Dusan Vlahovic, per lui la Juventus valuta offerte che partono da 70 milioni.

Juventus

Allegri e Giuntoli a confronto

 

LEGGI ANCHE:  Juventus ancora al top ai Razzie Awards del Calcio. E Pogba...
Continue Reading
Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *