I nostri Social

News

Squalificato Pogba, il calciatore si difende!

Pubblicato

il

Pogba, Juventus
Dopo la squalifica inflitta in mattinata a Paul Pogba, il centrocampista francese attraverso i suoi canali social si è difeso ed è pronto al ricorso.
Pogba, Juventus

Paul Pogba

Ecco le sue parole dal suo profilo Instagram:

“Oggi sono stato informato della decisione del Tribunale Nazionale Antidoping e ritengo che il verdetto non sia corretto.

Sono triste, scioccato e affranto dal fatto che mi sia stato tolto tutto ciò che ho costruito nella mia carriera di giocatore professionista.

Quando sarò libero da restrizioni legali la storia sarà chiara, ma non ho mai assunto consapevolmente o deliberatamente alcun integratore che violasse le norme antidoping.

Come atleta professionista non farei mai nulla per migliorare le mie prestazioni utilizzando sostanze vietate e non ho mai mancato di rispetto o imbrogliato i colleghi atleti e i sostenitori delle squadre per cui ho giocato o contro cui ho giocato.

A seguito della decisione annunciata oggi, presenterò ricorso presso il Tribunale Arbitrale dello Sport”.

Queste sono le uniche dichiarazioni del giocatore francese, che se venisse confermata la squalifica di 4 anni, quasi certamente si vedrebbe conclusa la sua carriera.

LEGGI ANCHE:  "Allegri ha fatto una grande stagione"

Nessun calciatore del passato fermato dal doping, aveva mai ricevuto una punizione così severa. Al massimo, dopo aver patteggiato, aveva subito una squalifica di due anni.

Nel frattempo il calciatore ha già abbandonato il suo appartamento a Torino già da dieci giorni.

 

Continue Reading
Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *