I nostri Social

Calciomercato

Juventus: blitz di Giuntoli in Spagna

Pubblicato

il

JUVENTUS

Cristiano Giuntoli ieri era presente all'”Estadio Municipal de Anoeta” di San Sebastian, per osservare da vicino alcuni calciatori di Real Sociedad e Psg.

Nome nuovo a centrocampo

Mikel Merino

Il nome più gettonato dei protagonisti di ieri è stato sicuramente Mikel Merino, 27enne di Pamplona, in forza al club basco dal 2018, autore della rete della bandiera che ha reso meno amara la sconfitta alla sua Real Sociedad.

Cresciuto nella sua città, muove i primi passi nell’Osasuna, giocando in tutte le categorie giovanili ed in seconda serie spagnola.

A 20 anni il Borussia Dortmund lo acquista a titolo definitivo, senza però farsi troppo notare nel campionato tedesco.

Successivamente si trasferisce in Premier League con la maglia del Newcastle, trovando molta continuità nella prima parte di stagione come mediano dei Magpies.

Nel 2018 arriva la chiamata della Real Sociedad, che sborsa 12 mln al club bianconero e diventa uno dei leader della società basca.

Oggi è il vice capitano

Oggi è il vice capitano ed un titolare della nazionale spagnola. Gioca da mediano, ma anche da mezzala sinistra in un centrocampo a tre. Il suo valore di mercato è salito fino a 50 mln di euro.

LEGGI ANCHE:  Parla Marchisio: "No, come allenatore"

La Juventus potrebbe fiutare l’affare, in quanto il calciatore non ha ancora rinnovato il suo contratto in scadenza nel 2025. Giuntoli fiuta la grande occasione di acquistarlo ad una cifra sicuramente più ragionevole.

Non solo Merino

Fabian Ruiz

Il nuovo direttore tecnico della Juventus ha visto da vicino anche altri due calciatori. Il difensore Robin Le Normand, compagno di Merino e il centrocampista del Psg, Fabian Ruiz, ex pupillo di Giuntoli ai tempi del Napoli.

Questi tre calciatori hanno in comune la nazionalità spagnola e quasi sicuramente saranno protagonisti al prossimo europeo tedesco.

Continue Reading
Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *